Tiro a volo: Lodde vince Cdm Skeet

Ancora un trionfo italiano nelle finali della Coppa del mondo di tiro a volo. L'azzurro Luigi Lodde, 39enne sassarese, ha conquistato il trofeo di cristallo imponendosi nella gara di Skeet (specialità olimpica dei piattelli) con il punteggio di 60/60, che è anche primato mondiale. Nulla da fare, quindi per lo statunitense Vincent Hancock, due volte oro ai Giochi (2008 e 2012) e 4 volte campione del mondo, che ha chiuso a quota 59. Al terzo posto si è piazzato l'egiziano Azmy Mehelba (49/50), mentre l'altro italiano Gabriele Rossetti, oro olimpico a Rio 2016, si è piazzato quinto.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cagliari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...