Visita ritarda, infermiera aggredita

In coda al Pronto soccorso, voleva essere visitato subito ma gli è stato detto che avrebbe dovuto aspettare il suo turno. Un rifiuto che lo ha fatto imbestialire, e la peggio l'ha avuta un'infermiera, colpita con un calcio allo stinco. E' successo all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari, protagonista un uomo affetto da problemi psichici. Dopo l'aggressione, la paramedica si è rifugiata nella stanza della caposala per paura di subire altre violenze. Poco dopo sono arrivati una guardia giurata e i carabinieri. L'uomo è stato bloccato e identificato. L'infermiera, nel frattempo, si è presentata in caserma per denunciare l'aggressione.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Casteddu Online
  4. Casteddu Online

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cagliari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...