Caglio

Truffa diamanti, cliente denuncia banca

Un cliente che ha investito poco più di 100mila euro in nove diamanti, al centro della presunta truffa su cui sta indagando la Procura milanese, ha presentato una denuncia contro Banco Bpm sostenendo che l'istituto di credito non avrebbe risposto alla sua richiesta di ottenere la restituzione dei 104mila euro per l'esattezza (più interessi, rivalutazione monetaria e anche spese legali) che ha pagato per i preziosi. Il cliente della banca, assistito dal legale Daniele Maggi, ha presentato la richiesta il 21 febbraio scorso dopo che, su disposizione del pm Grazia Colacicco, la Gdf aveva sequestrato oltre 700 milioni di euro a cinque banche indagate (Unicredit, Banco Bpm, Banca Aletti, Mps e Intesa Sanpaolo) e a due società che vendevano i diamanti. Tra i clienti vip che sarebbero stati truffati con quei diamanti, che valevano meno delle cifre a cui venivano comprati dagli investitori, c'è anche Vasco Rossi, che ha investito oltre 2 milioni di euro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie