Oscar ecoturismo a Area marina Tavolara

L'Area marina protetta di Tavolara-Punta Coda Cavallo si è aggiudicata l'Oscar dell'Ecoturismo 2019. Un riconoscimento di grande valore che le è stato consegnato a Fiera Milano City nello stand di Legambiente durante la manifestazione "FaLaCosaGiusta!", la Fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Si tratta di un riconoscimento particolarmente ambito, assegnato da Federparchi e Legambiente ogni anno per le migliori esperienze di turismo sostenibile e responsabile realizzate in Italia. L'Amp di Tavolara è stata scelta per il grande valore divulgativo del progetto "Salvamare", realizzato in collaborazione con gli operatori del Consorzio dei balneari dell'Area marina e delle strutture ricettive. Un progetto che è stato scelto in ragione delle finalità di promozione di un modello sostenibile di fruizione degli ambienti di sabbia e mare con l'obiettivo di sensibilizzare, responsabilizzare e coinvolgere bagnanti e diportisti, a partire da piccoli ma significativi gesti quotidiani. Insieme all'Amp di Tavolara è stato premiato il Parco regionale di Tepilora, per l'importanza strategica della gestione del turismo, con la realizzazione di un cammino virtuoso di progetti sperimentali ed attività di animazione. A Milano hanno ritirato l'Oscar dell'Ecoturismo 2019 Augusto Navone, direttore dell'Amp di Tavolara-Punta Coda Cavallo e Alessandro Casella, presidente del Consorzio di gestione dell'Amp. "Un riconoscimento che ci onora e che premia le nostre azioni, soprattutto una programmazione portata avanti con continuità - spiega Navone -. La gestione dell'Amp di Tavolara nel campo della conservazione della biodiversità va avanti da 16 anni. Abbiamo acquisito dati storici, che messi a sistema consentono di elaborare informazioni e metodologie che diventano procedure standard e strumenti utili nei processi gestionali". (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Calangianus

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...