Curava coltivazione canapa, arrestato

I carabinieri di Calanna, supportati dai "Cacciatori" di Vibo Valentia, durante un controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un giovane, Carmine Versaci, di 25 anni, incensurato, con l'accusa di produzione di sostanza stupefacente. Versaci é stato sorpreso in contrada "Rosaniti" mentre annaffiava in un'area demaniale una coltivazione di canapa indiana composta da oltre 50 piante di altezza superiore ai tre metri. Le piante, dopo la campionatura per i successivi esami di laboratorio, sono state distrutte sul posto. L'arrestato é stato portato nella casa circondariale "Arghillà" di Reggio Calabria.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. StrettoWeb
  2. StrettoWeb
  3. StrettoWeb
  4. Calabria Reportage
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Calanna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...