Enogastronomia: razza Rendena presidio Slow Food

La "Rendena", razza autoctona che da secoli è il cardine dell'attività zootecnica e agricola della Val Rendena, in Trentino, è diventata Presidio Slow Food. Il risultato è arrivato dopo un percorso triennale portato avanti dall'Associazione "Valore Razza Rendena" e dalla Condotta Slow Food Giudicarie, che si sono concentrate su alcuni allevamenti locali rispettosi del benessere animale e dell'ambiente per sviluppare due progetti di filiera con le mucche: uno del latte, l'altro della carne. Il nuovo ingresso va a fare compagnia ad altri due prodotti locali come la "Ciuiga del Banale" e la "Noce del Bleggio", già Presidi Slow Food nelle Giudicarie. Formaggi e carni di razza Rendena saranno valorizzati con una prima iniziativa sostenuta dall'Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena a marzo 2019, quattro ristoranti sulle piste da sci, a fianco di altrettante malghe attive durante l'estate, ospiteranno quattro appuntamenti enogastronomici. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Calceranica al Lago

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...