Sciopero medici di famiglia ed ex guardia medica

I sindacati Cisl Medici del Trentino - Intesa Sindacale (sindacati rappresentativi dei medici di medicina generale) hanno proclamato uno sciopero dei medici di medicina generale e di continuità assistenziale per le giornate del 10 e 11 gennaio. Lo sciopero è indetto a livello provinciale. Per i medici di famiglia lo sciopero scatterà con la chiusura degli studi. I medici garantiranno comunque le visite domiciliari considerando le condizioni cliniche e la possibilità o meno di spostamento del paziente, l'assistenza domiciliare integrata e l'assistenza domiciliare programmata a malati terminali. Per i medici di continuità assistenziale (ex guardia medica) lo sciopero scatterà dalle ore 20 del 10 gennaio alle ore 8 dell'11 gennaio. Per i medici di emergenza sanitaria lo sciopero scatterà dalle ore 20 del 10 gennaio alle ore 8 dell'11 gennaio. Per le prestazioni indispensabili relative all'emergenza sanitaria territoriale, sarà mantenuto in servizio il personale convenzionato normalmente impiegato.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caltrano

    FARMACIE DI TURNO