Casalanguida

'Felicemente abile',20 bimbi in ludoteca

Venti bambini diversamente abili che frequentano la ludoteca inclusiva, sensibilizzazione delle scuole, uscite didattiche tra aprile e maggio, supporto psicologico alle famiglie e attività al mare durante il periodo estivo. Questi i "numeri" del progetto felicemente abile, promosso dalla presidente della Consulta della disabilità del Comune di Termoli Tina De Michele con il supporto dell'amministrazione comunale, dell'Ambito sociale di Termoli e dell'Asrem. I bambini frequentano la ludoteca due volte la settimana: si tratta di minori non solo di Termoli, ma anche di paesi limitrofi, appartenenti all'Ambito sociale. Psicologi, ma anche associazioni locali seguono l'attività dei più piccoli e delle loro famiglie. L'iniziativa, presentata lo scorso mese di dicembre, è partita ad inizio anno tra l'entusiasmo dei protagonisti e dei genitori, che il lunedì ed il mercoledì accompagnano i bimbi nella struttura termolese dove trascorrono ore di svago praticando numerose attività.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie