Pizzighettone, in 5mila per il Music Wall: "È stato un grande successo"

Pizzighettone, Cremona,, 17 settembre 2019 - Il Musicwall non ha tradito le aspettative. La settima edizione della fiera della musica in riva all'Adda ha portato i frutti che gli organizzatori, il Centro Musica Pizzighettone, si attendevano. Domenica all'apertura in Piazza d'Armi il presidente del Centro Musica Pizzighettone, nonché direttore artistico della Fiera ha aperto la manifestazione, affiancato dal sindaco Luca Moggi e dal dirigente dell'Istituto Comprensivo San Bassano Cinzia Montana . Quindi l'apertura della fiera con un evento novità per il Music Wall, ovvero Io ciSuono: circa duecento chitarristi iscritti nei mesi scorsi sulla pagina Facebook del Centro Musica hanno suonato insieme cinque brani. Novità di quest'anno l'ingresso a pagamento, che tuttavia non ha frenato il forte afflusso di pubblico specie nel pomeriggio, arrivando a coprire circa le cinquemila presenze. «Il MusicWall si conferma un appuntamento di rilievo nazionale " precisa Luigi Michelini " Abbiamo avuto positivi riscontri sia da parte degli espositori che del pubblico presente». Negli anni i numeri sono stati in crescendo con un occhio sempre puntato alla qualità e al pubblico di nicchia che segue eventi di questo tipo: alla fine il risultato anche per la settima edizione non lascia dubbi. Sono aumentati i palchi e le iniziative collaterali, con la partecipazione di importanti chitarristi sul piano nazionale e la collaborazione della Eco. Inoltre per il 50° anniversario di Woodstock è stato organizzato un percorso espositivo ad hoc. Non sono poi mancate le prove di strumenti e amplificatori di qualità. Chiusi i battenti di questa edizione, tutto è rinviato al prossimo anno, già in preparazione. © Leggi tutta la notizia

Categoria: SPETTACOLO

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Il Giorno.it
  3. Giornale di Brescia
  4. Il Piacenza
  5. Il Piacenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casalmorano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...