Casalmorano

Amici travolti, richiesta superperizia

Sul caso dell’incidente di sabato scorso costato la vita a Luca Carissimi e Matteo Ferrari il pm Latorraca nei giorni scorsi aveva già disposto l'incarico per la perizia cinematica, mentre ora gli avvocati Riccardo Tropea e Anna Marinelli, legali di Matteo Scapin - il trentatreenne ai domiciliari con l'accusa di omicidio stradale - hanno presentato istanza per un incidente probatorio su tutta la dinamica, prima e durante dell'incidente. Si tratta, in sostanza, di 'cristallizzare' in un atto irripetibile quei tragici minuti. Un anticipo del dibattimento processuale, che ha valore di prova, e che prevede la partecipazione di tutte le parti coinvolte. Sarà il gip a decidere.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie