Bambino muore in sala parto a Lodi

Una settimana prima era andata all'ospedale Maggiore di Lodi dove è stata ricoverata ma, quando poi dal reparto è stata trasferita in sala parto, il bimbo che attendeva è nato morto nella notte tra sabato e domenica scorsi. La Procura di Lodi ha aperto oggi un'inchiesta perchè, come ha spiegato il procuratore Domenico Chiaro, "dobbiamo capire cosa è accaduto partendo, anzitutto, dall'autopsia che ci dirà se il bambino è nato già morto, oppure se è ha perso la vita appena nato". La direzione dell'Asst di Lodi ha espresso "il più profondo cordoglio alla signora e alla sua famiglia, per il tragico evento occorso nella notte tra sabato 27 e domenica 28 luglio. Nonostante - si legge in una nota dell'Asst - il costante impegno e gli sforzi di tutti gli operatori per mantenere alti i livelli di assistenza nel punto nascita, vi sono eventi imprevedibili che mettono in evidenza la fragilità umana prima ancora di quella dell'organizzazione".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casalmorano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...