Casalromano

Parma,Asprilla fa visita a Calisto Tanzi

Visita a sorpresa per Calisto Tanzi, l'ex patron della Parmalat e del Parma Calcio. A suonare al campanello della sua abitazione è stato Faustino Asprilla, storico attaccante colombiano che fece sognare i tifosi gialloblù negli anni novanta. I due non si vedevano da oltre 10 anni e, racconta l'edizione di Parma di Repubblica che riporta la notizia, "si sono riabbracciati come un papà e un figlio di fronte dopo tanto tempo". Fu proprio Tanzi, tramite il manager Giambattista Pastorello, a portato il calciatore in Italia nel 1992. "Calisto mi è sempre stato vicino, l'ho avuto al mio fianco quando le cose andavano bene e quando combinavo casini", ha spiegato Asprilla: "Mi è mancato molto". Insieme hanno passeggiato e parlato a lungo. "È stato uno dei più grandi attaccanti che abbia mai visto. Era un cavallo pazzo ma con il pallone fra i piedi era imprendibile", il ricordo di Tanzi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie