Tetto a fuoco, operaio precipita e muore

Un operaio albanese di 27 anni è morto in un incidente sul lavoro avvenuto a Castelfiorentino (Firenze) mentre sul tetto di un magazzino eseguiva lavori di posa di catrame e improvvisamente ha preso fuoco la copertura. L'operaio si è mosso per evitare il fuoco e a quel punto è precipitato sul piazzale dell'azienda. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri. Inviato anche l'elisoccorso Pegaso ma per l'uomo non c'era nulla da fare. L'area è stata intanto posta sotto sequestro e stanno operando anche i tecnici della prevenzione dell'Asl Toscana Centro. La salma è stata trasferita all'istituto di medicina legale di Careggi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casciana Terme Lari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...