Cassago Brianza

Delpini, cogliere la luce dentro storia

E' un invito a cogliere "un frammento di luce dentro la storia", quello consegnato ai fedeli dall'arcivescovo di Milano Delpini nell'omelia della messa celebrata oggi in Duomo. "Incontro persone per bene che sono scoraggiate, sopraffatte dell'accumularsi di notizie che sembrano decretare il prevalere del male - ha detto - Mi raccontano di buone intenzioni che si sono smarrite e spente quando hanno incontrato rassegnazione e ignavia. Le persone istruite, le persone che godono prestigio, i personaggi di cui si raccolgono le parole come profezie e le analisi come interpretazioni indiscutibili contribuiscono a raccontare una storia senza speranza, confermano e incoraggiano una abitudine al lamento e una persuasione dell'ineluttabile declino di una umanità depressa, sterile, oppressa da un destino ostile". La domanda è: "In questo contesto che cosa si può fare?". Ed ecco la risposta: "riconoscere nel frammento la gloria di Dio".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie