Maltrattava moglie, arrestato dai Cc

Maltrattava da anni la moglie, picchiandola anche davanti al figlio 14 enne. Un uomo di 47 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Sant'Antimo (Napol) e posto agli arresti domiciliari su disposizione del Gip del Tribunale di Napoli Nord. Secondo quanto emerso dalle indagini dei militari, l' uomo, un agente di commercio incensurato, a partire dall' inizio del matrimonio, avvenuto nel 2004, aveva sottoposto la moglie, di 43 anni, a vessazioni fisiche e psicologiche, colpendola con schiaffi e pugni fino a procurarle lesioni ed offendendola nella dignità. Anche il figlio 14 enne, costretto ad assistere ai maltrattamenti della madre, di recente era stato oggetto di violenze fisiche e verbali che gli avevano procurato uno stato di ansia reattivo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CasertaFocus
  2. Noi Caserta
  3. 100x100Napoli
  4. 100x100Napoli
  5. Il Mattino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castel Volturno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...