Incendio in appartamento,tre intossicati

Tre persone (un uomo di 98 anni, una donna di 92 e la badante di 50) sono rimaste intossicate in un incendio divampato intorno alle 5.30 di stamane in un appartamento in via Magenta nel centro di Ancona. L'anziano, un pittore, avrebbe riportato anche lievi ustioni. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme, Croce Gialla e un'automedica del 118. Secondo le prime informazioni le fiamme si sarebbero sviluppate nell'appartamento al piano terra di uno stabile di tre piani, in una stanza dov'erano custoditi materiali da pittore (tele, colori, fogli ma anche molte opere dall'artista) e sarebbero state alimentate dalla notevole quantità di carta presente. Le tre persone trasportate all'ospedale di Torrette di Ancona non sono in gravi condizioni. La badante avrebbe portato il pittore in salvo dall'appartamento al pianterreno in cui sono divampate le fiamme. Mentre due persone ai piani superiori sono state soccorse e fatte uscire dai vigili del fuoco. Le cause del rogo sono in fase d'accertamento.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Anastasio
    CONCERTI Anastasio
  • Il pomo della discordia
    SPETTACOLI Il pomo della discordia
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelbellino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...