Castellamonte

Danni ultrà Ajax sede Protezione civile

Hanno danneggiato il centro della Protezione civile di Torino, dove sono stati 'tenuti in custodia' per 24 ore, i 53 hooligans olandesi arrivati ieri a Torino per il ritorno dei quarti di Champions League Juve-Ajax e espulsi dall'Italia. Gli ultrà hanno spaccato le brandine, messe a disposizione per la notte nella struttura di via dei Gladioli, intasato i lavandini con delle lenzuola, ribaltato gli armadietti dei bagni, e lasciato negli angoli cartoni della pizza e altri rifiuti. Gli hooligans, denunciati per possesso di oggetti atti ad offendere, sono stati caricati su un pullman e verranno scortati sino al confine con la Francia. Nel pomeriggio traffico in tilt nel centro storico di Torino per l'arrivo dei tifosi olandesi. I 'lancieri' si sono dispersi per le vie del quartiere San Salvario, creando disagi al traffico da via Mazzini a via Fratelli Calandra, in corso Vittorio, corso Moncalieri, corso Cairoli, corso Dante, piazza Vittorio, corso San Maurizio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie