Castellamonte

Maggioranza, preoccupati indagine Casinò

"È con grande preoccupazione che abbiamo appreso dell'apertura di un'indagine nei confronti dell'Amministratore unico della Casa da gioco di Saint-Vincent, Filippo Rolando, per omesso versamento di 1,2 milioni di ritenute di imposta, reato che ha portato al sequestro preventivo di conti correnti e beni del Casinò per pari valore". Lo dichiarano i gruppi di maggioranza Alliance valdotaine, Union valdotaine, Stella alpina e gruppo Misto "reputando necessario e urgente operare gli opportuni approfondimenti dei termini reali della questione".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie