Castellaro

Botte a ex, donna in prognosi riservata

Le ha fratturato il setto nasale, le ha provocato lesioni in altre parte del corpo e l'ha minacciata e ferita con un coltello. Si è trasformato in un pestaggio quello che doveva essere un incontro chiarificatore tra due ex fidanti. E' accaduto ad Alassio. La coppia ha cominciato a litigare e poi lui ha picchiato la ex che si trova in prognosi riservata all'ospedale di Pietra Ligure. Sono stati i carabinieri, sollecitati da un passante che la scorsa notte ha trovato la donna a terra in un vicolo con la faccia tumefatta, a far intervenire il 118. L'uomo, 47 anni, è stato arrestato per lesioni gravi e minaccia aggravata. Sequestrato il coltello ancora sporco di sangue. Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto per l'uomo la misura cautelare del divieto di avvicinarsi e di comunicare con la donna. L'uomo ha raccontato di aver cenato con la ex e di aver lasciato la casa della donna perché ubriaca per andare nel suo appartamento, ma lei lo avrebbe seguito e scardinato a calci la porta, poi la lite.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie