Castellucchio

Il Teatro Regio di Parma compie 190 anni

Il 16 maggio 1829, con l'opera Zaira, composta per l'occasione da Vincenzo Bellini, Maria Luigia inaugurò a Parma il Nuovo Teatro Ducale, che la duchessa volle donare alla città. Dopo 190 anni, il Teatro Regio di Parma festeggia, giovedì 16 e sabato 25 maggio, con giochi, visite speciali e incontri aperti a chi vorrà ammirarne l'immutata bellezza e scoprire aneddoti e curiosità dei suoi quasi due secoli di storia. Il Regio ha vissuto e accompagnato le profonde trasformazioni che hanno caratterizzato la produzione operistica italiana e internazionale, mantenendo al contempo la capacità di interpretare un ruolo propulsivo per lo sviluppo culturale e sociale del suo territorio e della sua comunità. Tra i vari appuntamenti, la serata inaugurale del Nuovo Teatro Ducale sarà rievocata in un incontro, nel Ridotto del teatro giovedì 16 alle 17. La conversazione sarà impreziosita dall'esecuzione dal vivo di alcuni brani tratti dall'opera Zaira. La sala resterà poi aperta per visite gratuite fino alle 19.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie