Castelnuovo di Val di Cecina

No a domiciliari comunità,meglio carcere

Ha ritenuto troppo severo il regime di vita all'interno della comunità per il recupero di tossicodipendenti dove si trovava in detenzione domiciliare e, una volta evaso, ha chiamato i carabinieri riferendo di preferire il carcere e chiedendo di essere arrestato. Protagonista un 59enne residente in provincia di Siena, fuggito dalla comunità di recupero nel Pistoiese, che è stato prontamente rintracciato e fermato dagli uomini dell'Arma. L'uomo è stato poi arrestato per evasione e associato al carcere di Santo Spirito a Siena a disposizione dell'autorità giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie