Castiglion Fibocchi

Ex collega Spini,Africa suo grande amore

"Quando Carlo è andato in pensione ha iniziato a occuparsi di questioni umanitarie con varie organizzazioni, prima in Malawi, poi in Sudan, in Nigeria e in Kenia. Non molto tempo fa era stato anche in India e Pakistan, dove era stato chiamato per dei progetti umanitari, ma il suo vero amore era l'Africa. Ci andava spesso e sempre con tanta gioia e serenità. Era una grande persona, di animo e ci ha insegnato che a qualsiasi età si può sempre fare qualcosa" e impegnarsi per gli altri. Cosetta Gasparri, ex responsabile di diabetologia dell'ospedale di Sansepolcro (Arezzo), ricorda così Carlo Spini, con cui aveva lavorato insieme per 35 anni, morto ieri insieme alla moglie Gabriella Vigiani nell'incidente aereo in Etiopia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie