Pechino-Parigi, tornano Fontana-Bertolli

Pier Luigi Fontana e Giulio Bertolli, che esattamente 90 anni dopo l'avventura degli antenati, partiranno alla volta di uno dei rally storici più belli, affascinanti e complessi del mondo: la Pechino-Parigi. Loro sono già pronti. "Partiremo il 2 giugno da Pechino con la nostra Fiat 2003S Coupé del 1966 preparata, per la parte motoristica, dall'officina di Mauro Prampolini di Carrara, tecnico prima in Ferrari e Lamborghini, e per il telaio da Renato Rickler, vecchia volpe della Parigi Dakar e preparatore ufficiale di Mitsubishi. Attraverseremo 14 paesi, per un totale di 35 giorni di guida e circa 16mila chilometri. Arriveremo a Parigi il 7 luglio. Si tratta di una gara di velocità e di regolarità a media, che non prevede assistenza durante il percorso, ma solo nelle soste. Si basa sulla forza delle automobili e la resistenza dei piloti. Attraverseremo il deserto del Gobi: non sarà facile, ma sapremo divertirci. Ci alterneremo alla guida, dormiremo in tenda nel deserto, sarà un'esperienza incredibile".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castiglion Fibocchi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...