Due rapine a Poste in 8 giorni,arrestato

Armato di taglierino, che ha puntato al collo di un'impiegata, il 7 gennaio scorso ha assalito un ufficio postale di San Giovanni La Punta, rubando 540 euro dalle casse. Indagini dei carabinieri della locale stazione e del comando provinciale di Catania hanno permesso di identificare in Venerando Calabretta, 46 anni, il presunto autore della rapina. Durante una perquisizione nella sua abitazione militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato degli indumenti uguali a quello che indossati dal bandito durante l'assalto. L'uomo, nel frattempo, si era presentato in caserma, assieme al suo avvocato di fiducia, e ammetteva di essere l'autore della rapina, e ne confessava un'altra: quella commessa, il 30 dicembre 2019, sempre in un ufficio postale, ma a quello nel rione Barriera di Catania. Calabretta, in esecuzione di un'ordinanza cautelare in carcere emessa dal Gip, è stato condotto dai carabinieri nella casa circondariale di Catania. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Catania

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963