Latitante fuori strada, tre feriti gravi

Per evitare di essere arrestato un 28enne ricercato, Guido Cunsulo, alla guida di un'auto non si è fermato a un controllo dei carabinieri del comando provinciale di Catania ed è fuggito a folle velocità: la vettura è uscita di strada e i tre passeggeri, compresi due minorenni, sono rimasti feriti gravemente. L'uomo è stato arrestato. Condannato per rapina, era stato posto ai domiciliari in una comunità di recupero nel Messinese, dalla quale era evaso e il Tribunale di sorveglianza aveva disposto per lui la detenzione in carcere. Durante un controllo dei carabinieri, pur di non farsi arrestare, ha fermato l'auto che guidava e fatto scendere uno dei passeggeri, che è fuggito a piedi per cercare di 'distrarre' i militari, che invece lo hanno inseguito. La vettura, per l'alta velocità, è uscita di strada dopo avere divelto un guard-rail. Cunsulo è fuggito a piedi, ma è stato catturato. I passeggeri, una 24enne, una 16enne e un 17enne, sono ricoverati con la prognosi riservata in tre ospedali di Catania.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Catania Oggi
  2. Catania Oggi
  3. Catania Oggi
  4. Catania Oggi
  5. Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Catania

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963