Neonata morta: chiesta condanna 3 medici

Sei anni e tre mesi di reclusione ciascuno per la ginecologa Maria Ausilia Palermo, il neonatologo Antonio Di Pasquale e l'anestesista Giovanni Gibiino, imputati per omicidio colposo; tre anni per l'ostetrica Valentina Spanò accusata di falsa attestazione. E' la richiesta della Procura di Catania formulata a conclusione della requisitoria nel processo per la morte di Nicole Di Pietro, nata nella clinica Gibiino e deceduta alcune ore dopo mentre era un'ambulanza diretta all'ospedale di Ragusa il 12 febbraio del 2015. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. 95047.it
  2. Palermo Repubblica
  3. Catania Oggi
  4. Ansa.it
  5. LiveSicilia-Catania

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Catania

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963