Morto cane Jaco dato a fiamme, abbaiava

E' morto nella tarda serata di ieri, in una clinica veterinaria di Bari, il cane Jaco, l'Husky dato alle fiamme a San Pietro Vernotico (Brindisi), perché abbaiava troppo. Il cane era stato trasferito nella struttura per essere sottoposto a un intervento chirurgico. I fatti risalgono alla notte tra l'1 e il 2 novembre scorsi: il cane si trovava sul balcone coperto dell'abitazione di una persona anziana. Si pensa che qualcuno abbia lanciato degli stracci infuocati. Sull'episodio indagano i carabinieri, mentre l'associazione Animalisti italiani ha annunciato di voler organizzare una fiaccolata in sua memoria. Jaco era stato preso in cura, dopo i fatti, da un veterinario e dai volontari del luogo che avevano fatto tutto il possibile per evitargli le atroci sofferenze provocate dalle ustioni e per salvargli la vita.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Brundisium.net
  2. Il gazzettino di Brindisi
  3. La gazzetta del mezzogiorno
  4. Brindisi Report
  5. Brindisi Libera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ceglie Messapica

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...