Celenza Valfortore

Ragazzi a scuola di 'legalità economica'

Sensibilizzare gli studenti alla cultura della legalità economica: è l'obiettivo delle lezioni condotte dalla Guardia di Finanza negli Istituti Tecnico Commerciale 'Boccardi' di Termoli e 'Capriglione' di Santa Croce di Magliano (Campobasso). L'iniziativa fa parte della 7/a edizione del progetto "Educazione alla legalità economica" e trae origine da un protocollo d'intesa tra Comando Generale della Guardia di Finanza e ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per promuovere, nell'ambito dell'insegnamento 'Cittadinanza e Costituzione', attività per gli studenti della scuola primaria e secondaria. L'intento è far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell'evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché di uso e spaccio di stupefacenti. All'iniziativa è abbinato il concorso per gli studenti "Insieme per la legalità". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie