In casa della ex con coltello, arrestato

Non accettava la fine della relazione, cosi è introdotto nella casa della ex compagna e ha dato in escandescenza brandendo un coltello, tanto da rendere necessario l'intervento dei carabinieri. Un italiano di 38 anni è stato arrestato per stalking e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti nella notte tra sabato e domenica, a Verres: a chiamare i militari della Compagnia di Chatillon/Saint-Vincent sono stati i familiari della donna, allarmati per le minacce dell'ex compagno. L'uomo si è poi mostrato aggressivo anche nei confronti dei carabinieri, lanciando coltelli verso la loro auto. Il pm Eugenia Menichetti ha chiesto la convalida dell'arresto e la custodia cautelare in carcere.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AostaCronaca.it
  2. Bobine
  3. AostaCronaca.it
  4. AostaCronaca.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Chamois

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...