Donna morta a Siligo, indagati 2 medici

Due medici sono indagati per il decesso di Giuseppina Mellino, la donna di 44 anni di Siligo (Sassari), morta il 31 dicembre a bordo dell'ambulanza che la stava trasportando all'ospedale di Sassari. Si tratta, secondo quanto riferisce La Nuova Sardegna, delle due dottoresse in servizio di guardia a Thiesi: l'ipotesi di reato è quella di omicidio colposo. Nel frattempo ieri si è svolta sul corpo della donna l'autopsia, disposta dalla Procura di Sassari - che ha anche acquisito tutta la documentazione medica - e i cui esiti si conosceranno il prossimo 14 marzo, quando verrà depositata la perizia. La donna si era sentita male e i familiari avevano fatto intervenire la guardia medica di Thiesi. Il 31 dicembre, sentendosi ancora peggio, ha richiesto l'intervento del medico di famiglia, che ha immediatamente fatto arrivare a casa della donna gli operatori del 118. Dopo averla stabilizzata, l'equipe sanitaria l'ha fatta salire sull'ambulanza medicalizzata, dove è deceduta.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Sardegna
  2. Sardegna News
  3. SardiniaPost
  4. Casteddu Online
  5. Olbianova

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Chiaramonti

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...