Chieti

Stadio nuoto Chieti, sospesi i corsi

Sono sospese le attività relative ai vari corsi all'interno dello stadio del nuoto di Chieti. Lo ha comunicato lo staff sulla pagina Facebook annunciando tempestività nella comunicazione circa la ripresa dei corsi stessi, mentre le piscine restano aperte e dunque in funzione per quanto riguarda il nuoto libero. Alla base del fermo dell'attività dei corsi di nuoto ci sarebbe, secondo quanto si è appreso, la mancata accettazione fino a questo momento, da parte della Federazione italiana nuoto, della proroga della convenzione che il Comune di Chieti, proprietario dell'impianto, ha inviato lo scorso 20 dicembre. Convenzione in base alla quale la Fin fornisce bagnini e istruttori. Il Comune dal primo ottobre del 2019 gestisce in via diretta lo stadio del nuoto attraverso alcune convenzioni, da quella con la Fin a quella con l'impresa delle pulizie, mentre l'attività amministrativa viene svolta dalla società pubblica comunale Teateservizi, la stessa che fino al 30 settembre 2019 aveva gestito l'intero impianto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963