Cismon del Grappa

Bort confermato alla guida della Camera di Commercio Trento

La prima riunione del nuovo Consiglio della Camera di Commercio di Trento, che rimarrà in carica per i prossimi cinque anni (2019-2024), ha confermato Giovanni Bort al vertice con 41 voti su 44. Il presidente di Confcommercio imprese per l'Italia Trentino ha garantito che "il lavoro fin qui svolto proseguirà con il massimo concorso delle associazioni di categoria, delle organizzazioni sindacali, dei consumatori e delle libere professioni rappresentate in Consiglio, in un'ottica che favorisca il confronto, il dialogo aperto e il gioco di squadra". Gli undici consiglieri della Giunta camerale sono Mara Baldo (Cia), Enzo Franzoi (Coldiretti), Maria Cristina Giovannini (Confcommercio), Alessandro Leto (Confindustria), Loris Lombardini (Confesercenti), Mauro Mendini (Abi), Graziano Rigotti (Artigiani), Luca Rigotti (Federazione cooperazione), Natale Rigotti (Alebergatori), Stefania Tamanini (Confindustria), Barbara Tomasoni (Artigiani). All'incontro anche l'assessore provinciale Achille Spinelli.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie