Comazzo

Auto rubate 'ripulite' e rivendute

Tre uomini, due di Reggio Emilia e uno di Apricena (Foggia) sono stati arrestati perché ritenuti responsabili in concorso tra loro di riciclaggio, falso e truffa. Gli agenti della Polstrada di Cremona, verificando l'analisi delle immatricolazioni dei veicoli importati dalla Germania, ha individuato infatti i tre che - con falsa documentazione tedesca - hanno fatto figurare l'apparente importazione dall'estero di 3 Fiat 500 L, di una Land Rover Evoque e di un camper Fiat Ducato Mc Louis, in realtà rubati in Italia e ai quali erano stati sostituiti i numeri di telaio originali. I mezzi, così 'ripuliti', sono stati pubblicizzati su siti internet e venduti ad ignari acquirenti, risultati in buona fede.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie