Comazzo

Gioele Dix-Bahrami, teatro meglio del GF

Il 20 marzo il pianista Ramin Bahrami, massimo esperto di Bach, si esibirà insieme a Gioele Dix al teatro Dal Verme di Milano in uno spettacolo che abbina le variazioni Goldberg con l'umorismo della Centuria di Giorgio Manganelli. Che cosa hanno in comune il compositore austriaco e uno degli scrittori più caustici del Novecento? "L'ironia" spiega Bahrami, che lancia un appello ai ragazzi a vedere lo show. "Venite a divertirti con la musica di Bach e con la grande letteratura. I ragazzi sono smart, amano ridere e e scherzare e questi sono gli ingredienti dello spettacolo - sottolinea -. Per questo li invito: è bello vedere il Grande Fratello o la Grande Cugina o Sanremo Young, ma è importante avvicinarsi alla grande arte, che in questo caso parla la loro lingua". Il titolo è '30x100'. Il numero trenta sta per il numero delle Variazioni Goldberg scritte da Bach, il cento invece fa riferimento ai cento romanzi in una pagina scritti da Manganelli nel suo 'Centuria'.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie