Cosenza

Al al via Musica contro le mafie

La "5 Giorni di Musica contro le mafie" è stata inaugurata dallo spettacolo teatrale dell'attrice Eleonora Frida Mino che ad oltre 700 studenti ha presentato il monologo "Per Questo!" tratto dal libro "Per questo mi chiamo Giovanni" scritto da Luigi Garlando. In scena, la storia di una ragazzina che s'intreccia con quella di Giovanni Falcone. Le iniziative per le scuole sono proseguite con i workshop organizzati dalla Polizia postale "Una vita da social" che ha illustrato ai ragazzi i pericoli provenienti dalla rete. A seguire il panel "Tutto per amore, storie di una mamma coraggio" con la giornalista Renata Buonaiuto. Il secondo incontro ha avuto come protagoniste due donne che hanno fatto dell'impegno antimafia una costante delle loro vite: Tina Montinaro, moglie dell'agente Antonio Montinaro, componente la scorta del giudice Falcone ucciso nella strage di Capaci, e Marcella Stagno. La giornata si è conclusa col primo showcase dello spin-off "La Musica Può".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963