Costringe moglie e figlia a prostituirsi

Un uomo di 53 anni é stato arrestato dai carabinieri a Cosenza con l'accusa di avere costretto la moglie e la figlia a prostituirsi. Arrestato e posto ai domiciliari anche il figlio dell'uomo, accusato di maltrattamenti ai danni della madre. L'indagine che ha portato ai due arresti é stata condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Cosenza, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. NuovaCosenza.com
  3. StrettoWeb
  4. Qui Cosenza
  5. Qui Cosenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cosenza

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963