Spacciava in piazza, arrestato 19enne

I carabinieri hanno arrestato a Cosenza un 19enne di origine gambiana, con precedenti, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è stato fatto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Cosenza su richiesta della Procura. Lo scorso 16 ottobre, il giovane era stato sorpreso a spacciare nei pressi del piazzale autolinee di Cosenza. Dopo averlo raggiunto i militari avevano tentato di fermarlo ma lui divincolandosi era riuscito a darsi alla fuga. Nella concitazione aveva smarrito, però, un giubbotto all'interno del quale c'erano 13 dosi di hascisc, sei di marijuana e 20 compresse di ansiolitici. Dagli accertamenti dei carabinieri è emerso che il diciannovenne, che è stato rintracciato in uno stabile del centro dove viveva assieme ad altri cittadini stranieri, aveva costituito una fitta rete di contatti e clienti che si rifornivano da lui.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Qui Cosenza
  2. Qui Cosenza
  3. Qui Cosenza
  4. Qui Cosenza
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cosenza

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963