Cossogno

Attacco cardiaco al bar, grave 18enne

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Legnano (Milano), dopo essere stato colpito da arresto cardiaco mentre si trovava in un bar a Gavirate (Varese). Il giovane, a quanto emerso, stava facendo colazione quando si è accasciato a terra e ha perso i sensi. In attesa dell'arrivo dei soccorritori, uno dei clienti del bar, un'infermiera, ha iniziato a praticare al 18enne il massaggio cardiaco, mentre altri avventori si sono precipitati a prendere il defibrillatore in dotazione al Comune. Quando sono tornati, pronti ad utilizzarlo, i soccorritori del 118 sono subentrati all'infermiera per stabilizzare il giovane. Trasportato in elisoccorso in ospedale, il 18enne è stato ricoverato in prognosi riservata e in pericolo di vita. "Confondiamo in una pronta ripresa del giovane - ha commentato Guido Garzena, dirigente Areu Varese - siamo contenti della risposta di tutta la cittadinanza che si è mossa per aiutarlo e come sempre ringrazio i soccorritori".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie