Cuneo

Cimice asiatica, parte lotta biologica

Per innescare la lotta biologica alla cimice asiatica, vero flagello per l'agricoltura, servono molti esemplari adulti da tenere in allevamento per produrre le uova. Agrion, la Fondazione per la ricerca, innovazione e sviluppo tecnologico dell'agricoltura piemontese (che ha sede a Manta, nel Cuneese), e il dipartimento di Scienze Veterinarie (Disafa) dell'Università di Torino chiedono la collaborazione della popolazione per raccogliere quantità elevate di cimici asiatiche nei mesi di gennaio, febbraio e marzo. Chi trovasse adulti dell'insetto (almeno 50 esemplari), che passano l'inverno in ambienti riparati può inviare una segnalazione a cimiceasiatica.disafa@unito.it e prendere contatti per organizzare un sopralluogo volto alla raccolta degli esemplari.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963