Duino-Aurisina

Concorso per statua Maria Teresa, vince Moneta

A raffigurare Maria Teresa d'Austria in una statua sarà l'opera Moneta, un grande tallero con sopra il volto dell'imperatrice d'Austria. Lo ha annunciato oggi il presidente dell'Unione degli Istriani, Massimiliano Lacota, illustrando il punteggio delle votazioni dei cittadini, ieri, e quello della Commissione. "Non ci aspettavamo di vincere. Non volevamo fare la solita statua ma nello stesso tempo ideare qualcosa che fosse emblematico per la città, la città di Maria Teresa", afferma Eric Gerini, uno dei tre autori di Moneta, con Facchini e Pockay. A loro andranno anche 15 mila euro. La statua dovrebbe essere pronta in un anno tra tempi tecnici amministrativi e di realizzazione materiale. Al secondo posto si è classificata 'Maria Teresa e noi' di Ferluga e Matic. A seguire, 'Maria Teresa Trieste Il borgo La Bora' di Bette, Trani e Stacul; Monumento equestre di Panizon e Markezic e Maria e Theresia di Skerli. Ieri hanno votato 879 cittadini attendendo anche fino a un'ora e mezza per raggiungere il seggio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie