Paratie Como, sette condanne

Il Tribunale di Como ha condannato sette imputati a complessivi 12 anni di reclusione al termine di due anni di udienze nel processo di primo grado sui presunti abusi all'interno del Comune di Como legati al progetto di realizzazione delle paratie per difendere la città dalle esondazioni del lago. Processo al quale sono stati uniti procedimenti diversi, tra cui un episodio di corruzione a carico di un ex dirigente, Pietro Gilardoni (anche ex direttore dei lavori delle paratie) condannato con la pena più alta, 4 anni, per corruzione, turbativa d'asta e falso. I giudici hanno condannato per turbativa d'asta e falso a un anno e sei mesi (pena sospesa e non menzione) l'ex sindaco di Como Mario Lucini (centrosinistra), in carica fino al 2017, assolto da parte delle contestazioni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ossola News
  2. LuinoNotizie
  3. LuinoNotizie
  4. Ossola News
  5. Ossola News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Falmenta

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...