Aggredisce due donne in un negozio

Già denunciata tre giorni fa dalla polizia per essere uscita da un negozio di abbigliamento senza pagare i vari capi che aveva indossato, ieri pomeriggio ha ritentato un furto nello stesso esercizio, a cui ha però fatto seguito uno scontro fisico con la proprietaria ed una sua amica: per questo una quarantottenne di Terni è stata arrestata dalla squadra volante. Lo scontro - riferisce la questura - è stato bloccato dall'intervento tempestivo degli agenti, che hanno letteralmente sottratto dalle mani dell'arrestata una delle due donne, ultrasettantenne. Tossicodipendente, già inquisita più volte in passato per reati contro il patrimonio - tra cui rapina impropria, lesioni, minacce, molestie - secondo quanto ricostruito dagli investigatori la ternana non era nuova ad incursioni nel negozio di abbigliamento e venerdì scorso aveva anche aggredito la sostituta della proprietaria, in un'escalation di violenza e di minacce.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ferentillo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...