Creolina in scuola a Catanzaro

Una sostanza tossica, assimilabile alla creolina, è stata versata la notte scorsa nei locali del primo piano dell'istituto tecnico Maresca Ferraris Petrucci di Catanzaro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed unità del nucleo Nbcr che hanno ha effettuato rilievi di tipo strumentale e prelevato alcuni campioni della sostanza poi consegnati ai laboratori dell'Arpacal per le ulteriori analisi di competenza. Dalle misurazioni strumentali effettuate è risultata una concentrazione di vapori in aria tale da dover interdire l'accesso a tutta la zona dell'Istituto in attesa della bonifica da parte degli enti preposti. Ieri, nella stessa struttura scolastica, nella zona adibita a laboratori tecnici, si era verificato un evento simile ma in forma più lieve che non aveva comunque compromesso il normale svolgimento delle lezioni. Nell'edificio, stamani, non c'erano studenti. Venuti a conoscenza della situazione sono rimasti nel piazzale esterno.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. Il Meridio
  3. Il Lamentino
  4. CN24
  5. Lamezia Informa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Filadelfia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...