Filadelfia

Murales 'Guerriero', dedicato a Lucano

"Il Sogno del Guerriero" è il nuovo murales dipinto dall'artista peruviano Carlos Atoche sul muro della scuola primaria a Riace, il paese della Locride noto come modello di accoglienza e di integrazione per i rifugiati. L'opera, di 60 metri quadrati, è stata sostenuta dal Comitato Riace Premio Nobel per la Pace e portata a termine grazie all'accoglienza di Riace e ai piccoli contributi donati attraverso l'appello pubblicato sulla pagina Facebook della Campagna. Il murales raffigura un guerriero mitologico che, prosegue la nota del Comitato, "esprime con la forza dei suoi tratti l'idea dell'accoglienza e del rispetto per lo straniero ed il viandante propria della mitologia greca, trapiantatasi nella Magna Grecia". "La letteratura, la musica, l'arte - è stato il commento di Lucano - sono espressioni della nostra anima, la bellezza della vita. L'arte può esser uno slancio di utopia. Tutti gli artisti che vogliono venire a Riace a lasciare ognuno un loro piccolo segno sono i benvenuti".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie