Rosa e messaggio di incoraggiamento a Cc

Una rosa e un biglietto fasciati da un nastro tricolore, sono stati lasciati da un anonimo cittadino sul parabrezza di una "gazzella" dei carabinieri a Vibo Valentia. Non un atto intimidatorio verso i militari che operano in un territorio ad altissima densità mafiosa ma una manifestazione di incoraggiamento e di solidarietà con il pensiero al maresciallo Vincenzo Di Gennaro. Un gesto che assume un'importanza particolare proprio all'indomani di quanto accaduto nel foggiano dove il sottufficiale è stato ucciso e un altro graduato è rimasto ferito. Ad accorgersi del messaggio è stato un appuntato del Radiomobile di Vibo Valentia. Nella lettera c'è scritto "Un grazie a voi carabinieri per lo spirito di abnegazione e attaccamento ai doveri, garanzia di tutela per il cittadino, onore a voi tutti". Un atto di solidarietà e incoraggiamento all'Arma che, spiegano i militari, vale doppio in una provincia, Vibo Valentia collocata, nel 2018, ai primi posti per numero di omicidi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. SoveratoWeb
  3. Lamezia Click
  4. Lamezia Click
  5. Il Lamentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Filadelfia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...