A Pistoia il Colore del caso di George Tatge

Un racconto attraverso 74 immagini a colori su luoghi di misteriosa metafisicità, città sovraffollate ma prive di persone, sospese nel tempo, su barriere e recinti. E' 'George Tatge. Il colore del caso', l'esposizione, a cura di Carlo Sisi, che segna la riapertura di Palazzo Fabbroni a Pistoia, sede del Museo del Novecento e del Contemporaneo di Pistoia. La mostra, realizzata dal Comune di Pistoia con il contributo della Regione Toscana nell'ambito del progetto 'Toscanaincontemporanea2019', sarà visitabile dal 29 novembre al 16 febbraio prossimi. La rassegna nasce da una svolta nel modus operandi dell'artista: noto da sempre per il suo lavoro in bianco e nero, da sette anni Tatge si dedica esclusivamente a riprese a colori, una scelta che, si spiega, ha richiesto un modo radicalmente diverso di guardarsi intorno. La fotografia di Tatge, si spiega ancora, "rimane lontanissima dall'essere documento. E' pura metafora, un'espressione poetica che va oltre il visibile. Tatge si muove raramente con progetti precisi in mente. Preferisce vagare per lasciare che sia il mondo a sorprenderlo, che sia la sua psiche a reagire e a rispondere alle sollecitudini dei luoghi. Al caso, appunto. La rassegna, suddivisa in sei diverse sezioni, è accompagnata da un video che dà conto degli scatti di Tatge dedicati a Pistoia. Palazzo Fabroni riapre al termine di lavori che hanno consentito il recupero di un'ampia porzione del pianoterra, con nuovi spazi riservati all'accoglienza del pubblico e di nuove sale destinate a funzione museale grazie a finanziamenti del Comune di Pistoia e a risorse dei fondi europei di sviluppo regionale Por Fesr-Regione Toscana 2014-2020 e della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. . (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenze

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963