Firenze

Atletica: Larissa Iapichino a Karlsruhe, è esordio tra i big

Esordio tra i grandi dell'atletica per Larissa Iapichino. La millennial azzurra, figlia di Fiona May e Gianni Iapichino, ha gareggiato al meeting di Karlsruhe, in Germania, seconda tappa del World Athletics Indoor Tour, il massimo circuito di meeting mondiali al coperto. L'azzurrina, oro lo scorso anno agli europei under 20 nel lungo, fa esperienza saltando 6.22. Fino al terzo turno è in corsa per entrare tra le otto che hanno diritto ai tre ulteriori salti, ma l'ucraina vicecampionessa del mondo Maryna Bekh-Romanchuk irrompe con la migliore prestazione mondiale stagionale di 6,92 e spinge la 17enne fiorentina al nono posto. Al meeting tedesco la star azzurra è Luminosa Bogliolo: l'ostacolista si migliora di otto centesimi nei 60hs, fino a 8.02, e chiude al quarto posto. Bene anche Ayomide Folorunso che scende a 52.56 nei 400 metri. Il risultato copertina del meeting è il 2,02 nell'alto della 18enne ucraina vicecampionessa iridata Yaroslava Mahuchikh, record del mondo under 20 e migliore prestazione mondiale dell'anno. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963