Firenze

Commisso,per stadio via ancora non piana

"Vengo qui spesso in Palazzo Vecchio. Ogni volta andiamo avanti e avanti, ma ancora non abbiamo tutta la strada spianata per iniziare a fare qualcosa, sia a Campo di Marte sia alla Mercafir. Spero che si vada un po' più 'fast', così posso fare un bello stadio a Firenze". Lo ha detto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, lasciando Palazzo Vecchio insieme al direttore generale Joe Barone dopo aver incontrato il sindaco Dario Nardella. "L'incontro è andato bene, come sempre - ha detto Nardella -. Stiamo andando avanti sulla Mercafir perché ormai abbiamo preso un impegno su quel fronte". Nardella ha detto di aver "fatto le congratulazioni a Commisso per il centro sportivo a Bagno a Ripoli che è molto bello. Lo stadio di Firenze lo sarà ancora di più. Ho spiegato a Commisso la variante urbanistica che abbiamo adottato lunedì" e il fatto "che il soprintendente Pessina darà un parere definitivo anche sul Franchi per quanto riguarda il discorso delle curve, la possibilità o no di demolizione".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963