Eurnekian, volevo la Fiorentina

"Volevo essere il patron della Fiorentina, ma non ho potuto esserlo, sarà per una prossima volta". Lo ha rivelato ai cronisti il magnate argentino Eduardo Eurnekian, patron di Corporacion America e presidente della fondazione Raoul Wallenberg, a margine della cerimonia di inaugurazione della statua in onore del diplomatico svedese all'aeroporto di Firenze. "Auguro molto successo alla Fiorentina", ha concluso Eurnekian, che con Corporacion America è azionista di maggioranza di Toscana Aeroporti, e che fino alla primavera scorsa, fino all'arrivo a Firenze di Rocco Commisso, era indicato fra i possibili acquirenti del club viola.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenze

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963