Firenze

Fiorentina: Montella, in Coppa Italia per ripartire con rabbia

"Teniamo tutti alla Coppa Italia, io per primo, la società e anche i giocatori: dopo la sconfitta di sabato contro il Lecce, a mio avviso immeritata, c'è tanta rabbia e tanta voglia di ripartire: contro il Cittadella domani vogliamo superare il turno". Lo ha detto Vincenzo Montella, in vista dell'impegno di Coppa Italia domani alle 21 al Franchi. La sfida si inserisce in un periodo particolarmente delicato per la Fiorentina e per il suo allenatore, reduce da tre sconfitte di fila. "Domani dovremo giocare con cuore e rabbia, cercando di ripagare il nostro presidente - ha continuato il tecnico dei viola -: lo ringrazio per la fiducia, ha detto a tutti, anche a noi, di non farci prendere dall'emotività e dall'ansia di questo momento". Per domani i viola dovranno rinunciare a Chiesa, Pezzella e Ribery, tutti infortunati, in dubbio anche Boateng per un affaticamento. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963